Riqualificazione Ex Opificio Via Scaglione

Informazioni Progetto

Nome Progetto

Ex Opificio Via Emilio Scaglione

Cliente

Inga Immobiliare s.r.l. / Studio Boenzi

Architetto

Luca Talucci

Sito Web

www.arconslt.it

Anno di Completamento

2003

Design and Building coordinator

Luca Talucci

Software

Software BIM

Revit Architecture

Competenze della Consulenza

BIM Building Information Technology 75%

Project Management 85%

Coordinamento di Design/ Costruzione  60%

Il Progetto

L intervento prevedeva il recupero di un edificio a forma di L di circa 13000 mc su un area di sedime di 1980 mq insistente su un lotto irregolare e soprelevato di circa 3,12 mt rispetto al livello stradale , situato su un tratto di via Emilio Scaglione strada provinciale che collegava il comune di San Rocco a quello di Marianella zone a Nord est di Napoli non lontano dalla regia reale di Capodimonte. Il fabbricato ad uso industriale su tre livelli in c.a. fuori terra risalente ai primi anni sessanta, fu acquistato nel 2002 dalla Inga Immobiliare srl agenzia che incaricò lo studio per il quale la Arcons come architetto associato, ha elaborato il progetto volto a studiare la redistribuzione dello spazio nei vari piani prevedendo uffici di varie pezzature, sia del tipo open space , e sia singole stanze servite da scala ascensore e servizi igienici misti situati in ogni piano0

Obiettivo

Il progetto di riqualificazione rientrava in un tipico progetto immobiliare volto affittare a vari clienti gli spazi lavorativi ad uso ufficio che rimanevano di proprietà della società Immobiliare.

Risultato

Pur non essendo un progetto di particolare qualità architettonica in quegli anni veniva sperimentata in tempi in cui non c’era grande diffusione la nuova metodologia BIM attraverso la gestione degli abachi delle quantità di lavorazioni e la gestione delle aree da affittare e da gestire e delle dotazioni impiantistiche sia interne che esterne al fabbricato, secondo logiche di Facility Managment.

Location

Talucci1-150x150

Luca Talucci

Architetto

Laureato in Architettura quinquennale, Università di Napoli, Federico II facoltà di Architettura (1999); Corso di tecnico della sicurezza nei cantieri Edili ai sensi del DL 494 e modulo 626 Sicurezza nei Luoghi di lavoro – presso ordine degli Architetti di Napoli (2000); Istruttore formatore sui software autocad, Autocad Map e Revit Architecture (dal 2007); Docente nei moduli di formazione di 120 ore e moduli di aggiornamento di 40 ore per coordinatore alla sicurezza ai sensi del titolo IV Dlgs 81 smi nei cantieri organizzati e tenuti dall’ “Università di Roma la Sapienza".