Certificazione BIM per Aziende

Sistemi di Certificazione BIM rivolti
alle Imprese del Settore Edile

La Certificazione del Sistema di Gestione BIM

Il BIM rappresenta un modo completamente diverso di approcciare la vita dell'edificio e dell'intera opera che si intende realizzare. Prima di tutto, il BIM, è un modo diverso e tutto nuovo di comunicare e si applica a tutta la vita dell'opera, dal progetto, alla realizzazione, alla manutenzione e, infine, alla sua demolizione.

I soggetti che possono trarre vantaggio dall'attuazione della metodologia BIM sono diversi e non limitati a chi sviluppa progettazione nel senso più stretto del temine.

Quali sono i vantaggi dell'applicazione del BIM

Per quanto possa sembrare complicato, una volta superato l'impatto iniziale con l'applicazione del metodo BIM, i vantaggi portati sono molteplici e coinvolgono diverse figure di riferimento. Il gestore dell'opera ha una raccolta organica di tutti i dati e di tutte le informazioni necessarie per la gestione e la manutenzione, mentre progettisti ed imprese di costruzioni dispongono di uno strumento di coordinazione senza precedenti che, se utilizzato con i giusti criteri, consente di prevenire problematiche bloccanti e di pianificare meglio e più dettagliatamente tutte le attività da svolgere.

 

Progettazione

Realizzazione

Manutenzione

Controllo

Le figure coinvolte dal BIM

Di norma le figure coinvolte in fase di progettazione sono tre: Progettista architettonico, Strutturale ed Impiantistico. L'interazione tra le tre figure, ad oggi, richiede la generazione di numerose tavole di progetto, riunioni tecniche di coordinamento e scambio di pareri.

Oggi con il metodo BIM tutte la fasi sopra descritte, vengono sostituite da un ambiente di lavoro comune e di condivisione dei dati. Inoltre, il vantaggio più evidente lavorando in 3D, è l'immediata identificazione di interferenze che oggi si scoprono soltanto in cantiere.

Lavorando in un ambiente condiviso, l'interazione tra le varie figure professionali può avvenire su vari livelli: nel caso più immediato, i progettisti lavorano ciascuno indipendentemente generando le proprie tavole (in modellazione tridimensionale) che successivamente vengono passate ad un software che valuta tutte le possibili interferenze. 

Nel caso più complesso, tutti i progettisti lavorano contemporaneamente sullo stesso modello 3D. I modelli generati dai progettisti non si limitano alle sole caratteristiche geometriche, ma possono contenere informazioni sulle caratteristiche dei materiali, impiantistiche, componentistiche (come ad esempio isolamenti termici delle pareti e delle finestre).

Nel processo può inoltre essere coinvolta anche la direzione lavori che deve poter accedere al modello BIM per verificare la rispondenza di quanto effettivamente messo in opera.

Le imprese di costruzioni sono coinvolte nella procedura BIM su due fronti: da un lato nel modello BIM può trovare ed avere accesso a tutte le informazioni di progetto, dall'altro deve interagire con lo stesso modello integrandolo o modificandolo per realizzare quello che oggi è comunemente detto as built.

L'aspetto più innovativo del metodo BIM per le imprese di costruzioni è che consente al committente o all'utilizzatore dell'opera di avere informazioni organiche sull'edificio e ciò consente un'ottimale pianificazione di tutti gli interventi da effettuare sull'opera edile sia per la realizzazione che per la futura manutenzione.

Lavorare con il metodo BIM richiede un certo livello di risorse, sia hardware che software, sia umane con persone e relative competenze.

I general contractor in genere sono società strutturate in grado di mettere in campo queste competenze e risorse, ma qui si apre il tema delle "imprese italiane" e dei subappalti con l'assegnazione di lavori ad un livello più basso a piccole imprese subappaltatrici che in genere sono imprese artigiane (si pensi alle ditte di installazione di infissi ad esempio) che non hanno in molti casi risorse per comprendere o gestire direttamente una commessa BIM.

In questi specifici casi sarà quindi l'impresa subappaltante che dovrà farsi carico delle attività BIM dei sei subappaltatori che non sono in grado di gestirle direttamente.

Certificazione BIM per Imprese

Per l'efficace applicazione del BIM è necessario che le figure coinvolte siano in possesso di un adeguato livello di conoscenza del metodo BIM e degli strumenti utilizzati e, da questo punto di vista, gli schemi di certificazione delle competenze creati da ICMQ consentono di dimostrare di avere le giuste competenze per affrontare un progetto tramite il metodo BIM.

La Certificazione del Sistema di Gestione BIM da parte di ICMQ è l'attestazione che l'Azienda o lo studio di progettazione, è in grado di gestire in modo corretto e competente la propria attività con il metodo BIM. L'evidenza di questa competenza può costituire un elemento di distinzione e di eccellenza sul mercato.

 

Certificazioni Ufficiali

A-Sapiens è un ente di Formazione e Certificazione Ufficiale Autodesk e grazie ai suoi Corsi BIM Manager, BIM Coordinator e BIM Specialist è in grado di formare le figure professionali richieste dal metodo BIM.
Partecipando ai nostri corsi BIM potrai certificare la tua figura professionale dimostrando le tue competenze nell'ambito del metodo BIM ottenendo i seguenti attesati e certificati:

  • Attestato di partecipazione A-Sapiens (Autodesk Training e Certification Center)
  • Certificazione ICMQ BIM Manager 
Autodesk_Academic_Partners_Certificates-architecturla1-2
bim-manager-certificazione-small-1
  • Ti servono altre informazioni?

Ti abbiamo incuriosito? Vuoi maggiori informazioni? Non esitare a contattarci! puoi farlo attraverso il comodo modulo sottostante, telefonicamente o dalla pagina contatti. Il nostro staff sarà lieto di fornirti le informazioni e i consigli migliori per la tua crescita professionale!

  • (+39) 06 442 431 86

  • (+39) 06 442 426 86

  • (+39) 06 972 788 45

  • (+39) 06 976 018 47

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

Ragione Sociale

La tua Email (richiesto)

Oggetto della tua richiesta (richiesto)

Lasciaci un messaggio

Accetto il trattamento dei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n.196 del Codice in materia di protezione dei dati personali.

Accetto (richiesto)

Certificazioni ICQM BIM Management

  • Ottieni un riconoscimento internazionale
  • Unisciti al Database dei professionisti Autodesk
  • Ottieni la certificazione e il logo ufficiale

In Collaborazione Con

 

 

 

In convenzione con

Sapienza Università di Roma
Dipartimento Memotef


Agenzia per l'Italia Digitale


Ministero dello Sviluppo Economico


Comune di Roma


Università degli studi di Cassino e dell' Italia meridionale